Home
Chi siamo
Privacy
Contatto
Attualità

Rotoplay

Cos'è?

Rotoplay è un gioco da assemblare, costituito da legno e plastiche riciclate, rappresentante insetti comuni (cervo volante, libellula e coccinella).
Una volta assemblato, il gioco-insetto è in grado di compiere rotazioni e traslazioni che simulano i movimenti naturali dell’insetto stesso.
E’ inoltre possibile colorarlo con diversi tipi di colori (acrilici, a spirito e pastelli a cera), facendo attenzione ai punti di articolazione, per non comprometterne il regolare movimento.

Il progetto che si basa su concetti semplici e materiali riciclabili di facile reperimento, nasce dalla volontà di ispirare il bambino a creare lui stesso il gioco.
L’innovazione sta nel portare il bambino dentro la fabbrica, come artefice del processo produttivo.

Si tratta infatti di un gioco creato in un FabLab, struttura locale ormai diffusa in quasi tutti centri cittadini, fornito di diverse tipologie di macchine (Laser Cutter e Stampanti 3D) in grado di dar forma alle proprie idee. Il FabLab attrae e cerca di sfruttare le sinergie del luogo proprio perché accessibile a chiunque abbia qualcosa da inventare e realizzare.

All’interno della confezione:

- Un foglio A4 di compensato di pioppo con intagliati i componenti da staccare ed assemblare.
- Piolini di uguale misura in “PLA” (materiale plastico derivante dal mais, idrosolubile ad elevate temperature ed atossico)
- Schede tecnico-illustrative

E’ inoltre possibile, una volta ultimato l’assemblaggio dell’insetto, poterlo colorare con colori acrilici, a spirito o con i pastelli a cera. Facendo attenzione ai punti di articolazione, per non compromettere il regolare movimento dell’insetto stesso.